Main menu:

Site search

Categorie

Archivio

Archivio del mese di Novembre, 2008

Cartoline da Lucca Comics ‘08

Accidenti che Lucca Comics!

Edizione intensa quest’anno. Non so ancora se mi riuscirà di fare un resoconto che non dimentica nulla di importante. Veniamo alla grossa notizia: la Tunué si aggiudica un altro prestigiosissimo riconoscimento: Paco Roca con Rughe si aggiudica il Gran Guinigi come migliore storia lunga «Per aver raccontato con l’arte del fumetto una realtà drammatica della vita, con un realismo narrativo e un tratto grafico delicato». Mi preme sottolineare come questo sia stato merito di Paco ed allo stesso tempo un risultato raggiunto da tutta la realtà Tunué, dal dinamico trio Concetta-Emanuele-Massimiliano fino a tutti noi autori.

Passando alla cronaca che ci riguarda da vicino, Ti sto cercando si è venduto come fosse appena uscito: le copie da dedicare scivolavano sotto la mani mie e di Luca come già successo a Napoli Comicon ed alle successive presentazioni: il che non può che farci felici, incoraggiarci a continuare nell’impegno di migliorarci e crescere come autori di fumetti. E’ stato bello incontrare i nostri lettori, scambiare impressioni, idee e suggerimenti. Quanto a Un bell’orizzonte, anzi, due, il nostro breve racconto pubblicato su MONO 5, bisogna dire che non è certo passato inosservato, pensiamo che ne sentiremo riparlare …su queste pagine e non solo… Per questo racconto abbiamo fatto un lavoro nuovo rispetto a Ti sto cercando, costruendo una narrazione umoristica/biografica ed un segno diverso ma coerente al racconto. Fateci sapere.

Venendo alla stretta cronaca delle giornate abbiamo vissuto un’esperienza umana e di confronto artistico splendida accanto ai nostri colleghi autori in un’atmosfera vivace. In ordine sparso: Daniele Gud Bonomo, Paco Roca, Luana Vergari e Francesco Mattioli, Mauro Cao, Lucio Perrimezzi e compagna, Davide Pascutti e Andrea Laprovitera, Alessandro Di Virgilio, Luca Russo e compagna, Cristiano Silvi, Michele Petrucci e Paola Cannatella cui vanno i nostri più cari saluti. Menzione obbligatoria per Concetta-Emanuele-Massimiliano ed anche per Elena Paparelli, Davide Caci, Paolo Di Orazio, Paolo Moisello, Veronica Tecchio, Federica Pianura, Benedetta Pontiroli, Flaminia Valenza, Antonio “il cinico” Recupero, tutti i siciliani e “i dioscuri di Paola”: Simone Campisano e Carmelo Monaco.

Visite graditissime allo stand sono state quelle di Gianfranco Manfredi, autore di Volto Nascosto, Stefano Gorla, neo-direttore del Giornalino e profondo conoscitore del fumetto, Angel de la Calle con cui ci siamo aggiornati sui rispettivi progetti, Carlo Chendi con cui mi sono intrattenuto a lungo a parlare del lavoro dello sceneggiatore e Vittorio Giardino che è rimasto favorevolmente colpito dai nostri lavori, disponibile e prodigo di consigli sopratutto con i giovani autori. Al solito, più sono grandi, più sono umili, accidenti…

Venendo alle novità da leggere oltre il già citato MONO 5 vorrei segnalare alcuni suggerimenti di lettura. Gli ultimi volumi che mi mancavano della collana Prospero’s books, Il maestro (Laprovitera/Pascutti), Metauro (Petrucci), Rughe (Paco Roca), A volto coperto (Vergari/Mattioli) e Guardami più forte (Silvi/Russo). In giro tra gli stand ho visto parecchie cose interessanti, inizierei col nuovo numero di Canicola, quindi LMVDM di Gipi, Smilodonte di Alberto Corradi, Quando tutto diventò blu di Alessandro Baronciani, Il grande fiume di Marino Neri e Canzoni in A4 di Paolo Bacilieri. Buone letture!

Bene, per ora è tutto, a breve posteremo qualche foto.